Andria, al via i “Volontari della Memoria”

0

Sabino Zinni: «Un’idea bellissima: complimenti!»

«La cosa più appagante è vedere come da un progetto, da un’idea iniziale, poi possano germogliarne molte altre».

Esordisce così il consigliere regionale Sabino Zinni, che spiega:

«Circa un anno fa abbiamo aperto ad Andria uno sportello Eurodesk, ed è di oggi la notizia che tramite esso un gruppo di giovani andriesi ha candidato un’idea ad uno dei bandi del Corpo Europeo di Solidarietà. L’idea è risultata vincitrice ed è stata finanziata.

Così adesso ad Andria nasceranno i “Volontari della Memoria”, ossia un gruppo di biografi volontari che avranno un duplice scopo: quello di essere vicini ad anziani soli e vulnerabili rendendo le loro giornate un pochino più serene, e allo stesso tempo quello di raccogliere le storie di vita che costituiscono la memoria collettiva della nostra comunità, così da farne un archivio.

Un’idea bellissima che non a caso ha vinto con un punteggio altissimo.

Complimenti a loro!»

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here