Andria, si riparte

0
FINALMENTE LA NOTIZIA CHE TANTI ESERCENTI ASPETTAVANO
Lo annuncia il consigliere regionale Sabino Zinni:
«Tavolini, sedie, pedane e ombrelloni su spazi pubblici, ampliamento delle superfici del 100% già concesse e del 200% delle superfici interne dei locali per gli esercenti mai autorizzati prima.
E ancora procedure semplificate ed esonero Tosap dal 1° maggio al 31 ottobre 2020.
Il Commissario Straordinario adotterà in data odierna un provvedimento con i poteri di Giunta Comunale per dettare indirizzi operativi al settore comunale competente, il Suap, per attivare le misure decise dal Governo per stimolare la ripresa di alcune attività produttive cittadine.
A piccoli passi, proviamo ad andare avanti!»

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here