Chiunque vi può aderire tramite il link dedicato

«Ho sottoscritto il “Patto per la Lettura” della città di Andria», scrive il consigliere regionale Sabino Zinni.
«Il Comune, come molti altri comuni in Italia, da qualche settimana vi ha aderito. È un patto che mira ad avvicinare alla lettura chi non legge, e a rafforzare le pratiche di lettura nei confronti di chi ha con i libri un rapporto sporadico, per allargare la base dei lettori abituali.
Chiunque vi può aderire: singoli cittadini, associazioni, librerie, scuole, imprese e così via.
Aderire non comporta alcun onere, e alcun obbligo. L’adesione è solo una dichiarazione d’intenti, e serve a creare una rete di persone pronte a sostenere le iniziative culturali legate alla lettura che ci saranno in futuro.
Cogliamo questa occasione. Al seguente link si trova il modulo che va semplicemente compilato, firmato e inviato via mail».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here