Dove sono gli investimenti per il Sud?

0

Sabino Zinni: «Oltre tutte le chiacchiere – “governano i terroni”, “Governo a trazione meridionale”, “la riscossa del Sud” – poi ci sono i numeri, e quelli sono impietosi»

«Parliamo degli investimenti pubblici – scrive il consigliere regionale Sabino Zinni – che i governi degli ultimi anni hanno fatto nel Mezzogiorno. Sono così pochi che è dovuta intervenire la Commissione Europea per dire che “se non verrà mantenuto un adeguato livello d’investimenti pubblici nel Mezzogiorno, l’Italia rischia un taglio dei fondi strutturali”.

Lo ha detto il direttore generale per la Politica regionale della Commissione Ue, Marc Lemaitre.

Stiamo parlando di circa il 20% in meno di risorse pubbliche spese sul territorio meridionale rispetto a quanto contenuto nell’accordo di partenariato siglato dall’Italia e da Bruxelles.

Per piacere si smetta di fare propaganda e demagogia sulla pelle dei meridionali e si implementino politiche serie, in linea con quanto pattuito. Di questa manfrina dei “terroni” e dei “polentoni” non se ne può più».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here