Europa svegliati!

0

«Solo qualche giorno fa, il 3 ottobre, durante l’anniversario del naufragio del 2013, tutti abbiamo ripetuto “mai più”.

Invece stanotte è successo ancora, più o meno nello stesso punto: il bilancio, per ora, è di 4 morti e decine di dispersi.

E questo perché le commemorazioni non salvano vite, né le intenzioni. Se si continua a fare le stesse cose, andrà sempre alla stessa maniera. Una maniera tragica e inaccettabile.

Europa svegliati!»

(Sabino Zinni)

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here