L’Albania non dimentica..

0
«L’Albania ha inviato una squadra di 30 tra medici e infermieri per aiutare la Lombardia nella guerra al Coronavirus.
Una pattuglia piccola, certo, ma per nulla attesa e sicuramente non scontata da parte di un Paese ancora alle prese con mille difficoltà, a partire dalla ricostruzione dopo il terribile terremoto di appena due mesi fa.
Il premier albanese Edi Rama ha detto “è vero che tutti sono rinchiusi nelle loro frontiere e Paesi ricchissimi hanno voltato le spalle agli altri. Ma forse è anche perché noi non siamo ricchi e neanche privi di memoria, non possiamo permetterci di non dimostrare all’Italia che l’Albania e gli albanesi non l’abbandonano”.
Un grazie enorme ai nostri dirimpettai albanesi. Neanche noi siamo privi di memoria, ed è un gesto che non dimenticheremo»
(Sabino Zinni)

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here