Puglia: la Regione va verso l’internalizzazione del personale del 118 e dei Cup

0

Sabino Zinni: «Varate le linee guida»

Una notizia importantissima e da molti attesa, la rende nota il consigliere regionale Sabino Zinni:
«La Regione Puglia ha varato le linee guida per l’internalizzazione e assunzione di tutto il personale del 118 e dei Cup.
Le novità riguardano:
L’applicazione della clausola sociale in modo da consentire alla platea storica dei precari che da tempo attendono questa opportunità, di essere stabilizzati, e, dall’altro, l’attivazione di processi di riqualificazione professionale al fine di salvaguardare l’occupazione del personale Sanitàservice già occupato in attività dirette di tutela della salute.
L’applicazione, per i lavoratori internalizzati e stabilizzati, del contratto della sanità privata (AIOP), con indiscutibili vantaggi per i soggetti interessati che potranno beneficiare di significative maggiorazioni salariali.
La possibilità di internalizzare anche i lavoratori impegnati nella manutenzione del verde pubblico, oltre a quelli del trasporto da e per le strutture oncologiche, in modo da coinvolgere quanti più lavoratori possibile in questo percorso».
«Insomma – conclude Zinni – in Puglia stiamo facendo in modo che al personale sanitario venga riconosciuto concretamente il valore dimostrato durante questi mesi d’emergenza, ed ora le condizioni perché avvenga ci sono tutte».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here