Regione Puglia: non serve più la ricetta cartacea

0

Provvedimento in vigore da oggi

Si tratta di una significativa e importante rivoluzione. Come annuncia il consigliere regionale Sabino Zinni:
«Il ritiro dei farmaci in farmacia da ora è possibile anche con tessera sanitaria e il numero di ricetta elettronica (nre) comunicato dal medico tramite email, sms, Whatsapp o altro sistema di messaggistica.
Basterà aver attivato il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico come hanno già fatto 100 mila pugliesi. Si può fare chiedendo al proprio medico di famiglia di attivarlo o registrandosi autonomamente sul portale Puglia Salute con credenziali SPID, Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o Carta d’Identità Elettronica (CIE).
L’informatizzazione di questo servizio è una bellissima conquista per la nostra Regione a prescindere da tutto, ancora di più visto il periodo che stiamo attraversando».
In questo articolo i link utili.

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here