Sabino Zinni: «Un libro che ti colpisce come un pugno in faccia per l’intensità della storia e che ha il potere di farti sentire piccolo»
«Ieri ad Andria – scrive Zinni – è stato presentato per la prima volta in assoluto “Ricordati di Svegliarti”, un libro speciale, soprattutto per la nostra comunità.
Racconta della vera storia di un ragazzo andriese, Emanuele, da 19 anni in coma, e di sua mamma che per tutto questo tempo lo ha assistito, senza mai perdere la speranza di rivederlo sveglio.
Un libro che ho avuto la fortuna di leggere e che ti colpisce come un pugno in faccia per l’intensità della storia e per i tanti quesiti che pone.
Un libro che ha il potere di farti sentire piccolo, mettendoti al cospetto della forza d’animo straordinaria dei suoi protagonisti, una forza che merita solo ammirazione e massimo rispetto».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here